Valid XHTML 1.0 Transitional

    CSS Valido!

CALENDARIO EVENTI

S M T W T F S
week 36 1 2 3 4 5 6 7
week 37 8 9 10 11 12 13 14
week 38 15 16 17 18 19 20 21
week 39 22 23 24 25 26 27 28
week 40 29 30

INFORMATIVA IUC (IMU-TASI-TARI) ANNO 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

Si invitano i Sigg.ri contribuenti a prendere visione dell'informativa IUC (IMU - TASI - TARI) anno 2019.

ALLEGATO

In prossimita' delle scadenze per il pagamento dei tributi IMU/TASI/TARI 2019 si precisa quanto segue:

Si verifica, molto spesso, di riscontrare errori di digitazione del codice catastale del Comune di Tavazzano con Villavesco (F260). L'errore piu' comune e' l'inversione delle ultime cifre. Tale errore fa si che l'importo pagato vada accreditato ad altro comune e tante volte, non si puo' avviare la procedura di "Riversamento tra Enti" perche' alcuni comuni sono commissariati e incapaci di poter adempiere all'obbligo di restituzione somme.
In questi ultimi anni di accertamento, l'ufficio tributi, in deroga alle norme vigenti, e' stato molto tollerante ma a partire dall'anno 2019 si avverte che si applicheranno le norme contenute nella circolare del Ministero dell'Economia e delle Finanze n. 1/DF del 14/04/2016:

- I contribuenti che commettono errore di digitazione del codice catastale dovranno presentare istanza di riversamento indirizzata al comune che ha incassato erroneamente e per conoscenza, anche al comune di Tavazzano che attendera' la restituzione delle somme entro i termini previsti dalla circolare ministeriale n. 1/DF del 14/04/2016. In assenza di riversamento, il contribuente, non essendo libero dall'obbligazione, sara' tenuto al pagamento delle somme dovute.

- I contribuenti che si recano presso gli uffici postali o bancari per il pagamento degli F24, sono invitati a farsi rilasciare il "dettaglio dell'operazione" cosicche' si possa verificare, al momento stesso, l'esattezza del pagamento. In questo caso, quando l'errore e' commesso dall'intermediario dell'operazione di pagamento, sara' cura di quest'ultimo provvedere alla correzione della delega di pagamento.

L'Ufficio Tributi del Comune resta a disposizione per ogni chiarimento necessario.