Valid XHTML 1.0 Transitional

    CSS Valido!

CALENDARIO EVENTI

S M T W T F S
week 40 1 2 3 4 5 6
week 41 7 8 9 10 11 12 13
week 42 14 15 16 17 18 19 20
week 43 21 22 23 24 25 26 27
week 44 28 29 30 31

ISCRIZIONI ANAGRAFICHE IN TEMPO REALE

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ai sensi del D.L. 5/2012 convertito in legge 35/2012, dal 9 maggio 2012 le richieste di residenza o di cambio di abitazione all'interno del comune possono avvenire con una dichiarazione presentata all'ufficio anagrafe oppure trasmessa via raccomandata, fax, email o posta elettronica certificata, completa di firma digitale e dei documenti richiesti.

L'ufficiale d'anagrafe, se la richiesta presentata é completa dei dati obbligatori, provvede a registrare la residenza (che avrà come decorrenza la data di presentazione dell'istanza), entro due giorni lavorativi.La dichiarazione va resa all'ufficio anagrafe entro venti giorni dall'avvenuto trasferimento. L'ufficiale d'anagrafe, se l'istanza é completa dei dati obbligatori, provvede a registrare la residenza entro due giorni lavorativi, trascorsi i quali i cittadini possono ottenere i certificati di residenza e di stato di famiglia nei limiti dei dati documentati.
Il cittadino sarà dunque iscritto in tempo reale e l'accertamento dei requisiti avverrà nei 45 giorni successivi alla dichiarazione.
Se la dichiarazione del cittadino si rivelasse non corrispondente al vero, oppure la documentazione richiesta non fosse conforme alle richieste, l'Ufficiale d'Anagrafe provvederà, a seguito di preavviso, ad annullare l'iscrizione anagrafica, ripristinando automaticamente la posizione anagrafica preesistente.

Il decreto legge 28 marzo 2014, n. 47 prevede che: "chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non puo' richiedere la residenza, ne' l'allacciamento a pubblici servizi in relazione all'immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge".

Significa quindi che per poter accogliere la dichiarazione di residenza l'ufficiale di Anagrafe deve avere le necessarie informazioni relative al titolo di occupazione dell'immobile (proprieta', locazione od altro. In caso contrario la dichiarazione deve essere considerata inammissibile (Ministero dell'Interno con Circ. 14/2014 della Direzione Centrale dei Servizi Demografici).


Modulo richiesta di residenza

Modulo richiesta di cancellazione